| ILTIRO.COM | Il portale del tiro a volo
Work On Web - realizzazione siti internet

 INDIETRO 
QUANTO E' DURA L'AVVENTURA...
Stampa questa pagina
Nel mirino del grillo
(aforismi per tutti i frequentatori delle Pedane)


15/05/2010 - ore 22:52

Stavolta, un po' per scherzo e un po' per davvero, ci piace provare a sintetizzare l'asserita saggezza del “grillo” in piccole dosi, che magari possono restare meglio impresse a chi legge, piuttosto che i lunghi discorsi -talvolta noiosi- che si fanno di solito qui.
Quindi, se farà piacere, ognuno potrà prendere -tra quelle qui sotto- le massime che più gli aggradano, le quali forse se ricordate prima di una Gara o in pedana al momento giusto, potrebbero aiutare a meglio concentrarsi nel gesto atletico che tende -per tutti noi- a ben colpire uno o più bersagli in volo.
Infatti, il primo aforisma potrebbe essere appunto:

“SE NE PUO' PARLARE QUANTO VOLETE SUI CAMPI DI TIRO, MA LE CHIACCHIERE STANNO A ZERO: I PIATTELLI BISOGNA CHE SI ROMPANO PER ARIA E NON QUANDO BATTONO A TERRA!”

Ecco, questo era un esempio di affermazioni che ci sembrano ovvie, ma solo dopo che qualcuno ce le ha dette. Con questo spirito non cattedratico, ma soltanto ironico e soprattutto auto-ironico, passerei a rammentare a chi legge (ed anche a chi scrive) che:

“IL PIATTELLO SI ROMPE CON I PIEDI” (valido per tutte le discipline, ma soprattutto per lo SKEET);

“SPARA SEMPRE LA CARTUCCIA MIGLIORE CHE E'... QUELLA CHE PER TE E' LA MIGLIORE”;

“NON SI PUO' ROMPERE UN PIATTELLO CHE SI VEDE...”;

“MANGIATE QUANTO VOLETE NEGLI ALTRI GIORNI, MA QUANDO C'E' GARA IL VOSTRO PASTO SIA LEGGERO E FRUGALE”;

“SOLO COLUI CHE POSSIEDE LA LUCE DELLA VERA CONOSCENZA E LA PASSIONE SEMPRE VIVA NEL CUORE E' UN VERO ISTRUTTORE”;

“LA DIFFERENZA TRA UN BUON TIRATORE ED UN FUORICLASSE DEL PODIO E' DATA DALLE VOLTE IN PIU' CHE IL PRIMO STACCA LA TESTA DAL CALCIO ALL'ATTO DELLO SPARO...” (nelle discipline in cui si parte “imbracciati”);

“NON SCRIVETE LE SCONFITTE SULLA SABBIA E NON INCIDETE LE VITTORIE SULLA ROCCIA”;

“DIFFIDATE DEI FALSI MAESTRI E DEI MILLANTATORI DELLE PEDANE: PRIMA DI ASCOLTARE I CONSIGLI DI QUALCUNO OSSERVATE BENE COME SPARA LUI E QUALI SONO I SUOI RISULTATI IN GARA. INSOMMA, SUI CAMPI NON ACCETTATE CARAMELLE DAGLI SCONOSCIUTI”;

“CHI CERCA SEMPRE DI ADDOSSARE LA COLPA DEI PROPRI ZERI AGLI ALTRI O AL TEMPO, AL VENTO, AI RUMORI, ALLA DIGESTIONE, AL FREDDO O AL CALDO, ALLA MALASORTE E AI PROBLEMI DI CASA NON SARA' MAI UN BUON TIRATORE...”

Infine, quella che mi piace di più:

“I TIRATORI SONO PRONTI ALLA LODE E PRONTI AL BIASIMO: NON DATEVI PENSIERO DI CIO' CHE GLI ALTRI POSSANO DIRE DI VOI IN PEDANA!”

Mi auguro che questo brano “compact” possa essere di gradimento almeno per qualcuno, tanto da poterne fare qualche altro analogo in futuro, poiché:
“SUI CAMPI DI TIRO DEL REGNO/
L'AFORISMA E' SENZA IMPEGNO”.
Buon proseguimento.

Grillo Saggio

(grillosaggio@iltiro.com)
Il "grillosaggio" spara RC