| ILTIRO.COM | Il portale del tiro a volo
Work On Web - realizzazione siti internet

 INDIETRO 
GRAND PRIX D'ITALIE DI TIRO COMBINATO
TAV VALLE DUPPO - LODRINO (BRESCIA)
21 - 22 giugno 2008



22/06/2008

Sabato 21 e domenica 22 giugno 2008 il Tav Valle Duppo di Lodrino, in provincia di Brescia, ha ospitato il Grand Prix d’Italie di Tiro Combinato di Caccia.

Comunicato stampa

Questa prima manifestazione internazionale –ha dichiarato il Presidente Felice Buglione al momento della cerimonia conclusiva del 1° Grand Prix d’Italie di Tiro Combinato di Caccia– ha rappresentato un test del quale sia la Fidasc, che la Fitasc sono pienamente soddisfatte, in quanto sono stati raggiunti i tre principali obiettivi che ci eravamo prefissati. Innanzitutto far conoscere e diffondere sempre più la cultura “mitteleuropea” delle armi rigate di precisione; in secondo luogo, la verifica dell’ interesse del mondo produttivo nei confronti di queste innovative iniziative sportive; e infine stimolare la crescita di nuove realtà territoriali in materia di strutture organizzate e funzionali. Tre obiettivi –ha poi proseguito Buglione– che sono stati pienamente raggiunti e che ci lasciano ben sperare per lo sviluppo futuro di questa nuova e originalissima specialità di tiro che, nel corso della sua prima apparizione ufficiale in Italia, ha fatto registrare la significativa partecipazione di sponsor autorevoli quali la Beretta, la Fiocchi e la Emiliana Piattelli e, allo stesso tempo, ha confermato in pieno la validità di un nuovo impianto come quello di Valle Duppo al quale va riconosciuto il merito di essere riuscito a compiere un significativo salto di qualità.
Altrettanto entusiasti sono stati i commenti del Vice Presidente Paolo Sparvoli, di Charles Shneider, Delegato del Presidente Jean Francois Palinkas per il Tiro Combinato di Caccia e di Costantino Fiocchi, che ricopre la prestigiosa carica di Presidente di questa specifica Commissione internazionale.
Ovviamente –ma era del tutto prevedibile– non si sono registrati i grandi numeri di tiratori ai quali ci siamo ormai piacevolmente abituati in occasione delle manifestazioni di Sporting o delle altre singole discipline del Tiro di Campagna e del Tiro a Palla; ciononostante, è stato pienamente rispettato lo spirito internazionale della manifestazione se è vero, com’è vero, che proprio a tiratori stranieri sono andati i principali riconoscimenti in palio, sia per il Grand Prix d’Italie che per il Trofeo Beretta.
I traguardi come questo –ha quindi concluso il Presidente Buglione– non sono mai fini a se stessi ma vanno necessariamente metabolizzati ed opportunamente elaborati per adeguarli alle varie realtà territoriali. Sono quindi prevedibili alcuni aggiustamenti che permetteranno alla Fidasc di compiere fino in fondo il suo compito principale che è quello di diffondere su tutto il territorio nazionale le varie discipline sportive di derivazione venatoria, nel rispetto delle tradizioni locali.

Classifica Fitasc del Tiro di Campagna in formato pdf

Classifica Fitasc della Fossa Cacciatori + P. di Caccia in formato pdf

Classifica Fitasc del Tiro Combinato in formato pdf

Classifica Beretta del Tiro di Campagna in formato pdf

Classifica Beretta della Fossa Cacciatori + P. di Caccia in formato pdf

Classifica Beretta del Tiro Combinato in formato pdf


PHOTOGALLERY
GRAND PRIX ITALIE 2008 DI TIRO COMBINATO
Foto varie
IL PODIO
CLASSIFICA FITASC
Podio Classifica Fitasc Tiro Combinato
1. Martin Slechta
2. Massimo Peirano
3. Davide Gasparini
4. Adriano Degli Antoni
5. Fabrizio Muzio
6. Costantino Fiocchi

Podio Classifica Fitasc Tiro di Campagna
1. Martin Slechta
2. Antonin Cech
3. Fabrizio Muzio
4. Giulio Agoti
5. Massimo Peirano
6. Renzo Manini

Podio Classifica Fitasc Fossa Cacciatori + P. Caccia
1. Adriano Degli Antoni
2. Ettore Abeni
3. Luciano Maggi
4. Davide Gasparini
5. Ugo Cancarini
6. Alberto Piotti

CLASSIFICA BERETTA

1. Martin Slechta
2. Antonin Cech
3. Fabrizio Muzio
4. Giulio Agoti
5. Massimo Peirano
6. Costantino Fiocchi


1. Ettore Abeni
2. Adriano Degli Antoni
3. Luciano Baggi
4. Davide Gasparini
5. Ugo Cancarini
6. Cristian Serioli


1. Martin Slechta
2. Massimo Peirano
3. Davide Gasparini
4. Costantino Fiocchi
5. Fabrizio Muzio
6. Charles Schenierd