| ILTIRO.COM | Il portale del tiro a volo
Work On Web - realizzazione siti internet

 INDIETRO 
FIOCCHI VERSO PECHINO 2008
FIOCCHI LAB - CARISIO (VC)
28 marzo 2008


Da sinistra: Giovanni Pellielo, Costantino Fiocchi e Michael Diamond

28/03/2008

Le Olimpiadi di Pechino si avvicinano e molte delle cartucce che verranno sparate durante le gare di tiro saranno marcate Fiocchi.
Sono numerosi infatti gli atleti italiani e internazionali che utilizzeranno le munizioni lecchesi. Tra loro anche Michael Diamond, già campione olimpico di Trap ad Atlanta e Sidney e detentore del nuovo record mondiale di specialità con 148 su 150, e Johnny Pellielo, carta olimpica per Pechino 2008, medaglia d’argento ad Atene, medaglia di bronzo a Sidney e vincitore di sette coppe del mondo.


I due campioni si sono ritrovati il 28 marzo a Carisio (VC) in occasione dell’evento organizzato da Fiocchi, l’azienda lecchese che vanta oltre 130 anni di esperienza e che ha scritto la storia delle munizioni.
All’incontro hanno partecipato altri campioni della scuderia Fiocchi quali Francesco D’Aniello (campione del mondo in carica di Double Trap a Cipro 2007) e Daniele Di Spigno (campione europeo di Double Trap a Granada 2007), che hanno anche incontrato la stampa di settore.

La location di Carisio, scelta non a caso dal CT Mirco Cenci, vanta un laboratorio di caricamento Fiocchi, dove vengono caricate esclusivamente cartucce destinate all’attività del tiro a volo, nonché un adiacente campo per testarle.
Gli azzurri hanno avuto così l’occasione per provare le cartucce che spareranno a Pechino e la stampa ha potuto intervistare e fotografare campioni che raramente si trovano tutti insieme, nonché visitare il Fiocchi Lab (questo il nome del laboratorio Fiocchi di Carisio) durante le operazioni di caricamento.

A cura dell'ufficio stampa di Fiocchi Munizioni


PHOTOGALLERY
FIOCCHI VERSO PECHINO 2008
Le fotografie della giornata