| ILTIRO.COM | Il portale del tiro a volo
Work On Web - realizzazione siti internet

 INDIETRO 
L'OCCHIO VIGILE

Torna alla home di "l'occhio vigile"
Commenta questo articolo nel GUEST BOOK del sito
Scrivi a Ludovico Di Maio all'indirizzo mail ludodimaio@iltiro.com


Coppa dei Campioni per Società di Skeet 2011
SALVIAMO LA COPPA DEI CAMPIONI
5 luglio 2011

Quella che doveva essere la gara che racchiudeva in sé il gotha dello skeet nazionale a livello di team rischia di scomparire dal panorama tiravolistico nazionale per due motivi;

  • per assenza di concorrenti dovuta alla formula anacronistica ( niente è cambiato rispetto ad un anno fa quando fu criticata da queste stesse pagine).
  • per la forte disparità dei valori in campo per cui alla fine si è assistito a due gare diverse : Polizia contro Forestale con l’Esercito che timidamente provava a fare da terzo incomodo e le altre a dividersi le briciole. A questa situazione ha contribuito anche l’assenza del TAV MONTECATINI campione uscente, forse l’unica società non militare  che attualmente può lottare per il titolo.  

Urge rivedere la formula e la suddivisione dei premi. Già l’anno scorso proposi una formula a 75 piattelli per tutti e scontri diretti per le prime 8 classificate ( andrebbe bene anche le prime 4….) oppure creare un gruppo A e un gruppo B per cui ogni società può presentare al massimo 2 squadre 1 del gruppo A senza limiti di categoria e 1 del gruppo B con la limitazione max di 1 ecc prima e obbligo di una 2^…. Ma chi ha idee si faccia avanti. L’importante è ridare un senso è giusto a questa gara. Ovviamente  è giusto che vincano i più forti, ma quando i più forti sono troppo forti allora va rivista l’intera struttura della manifestazione

Un’altra critica sia consentita. Va benissimo tesserare atleti giovani, potenziali campioni e contribuire alla loro crescita e sostenerli  per il bene del nostro sport, della nostra federazione e del corpo di appartenenza, in attesa di un concorso che li possa arruolare nei ranghi effettivi, ma almeno fin quando tali atleti non siano effettivamente effettivi ( scusate il bisticcio tra l’atro voluto  ) andrebbe inibita loro  la partecipazione alle gare militari e la convocazione nelle gare di club, se non per regolamento almeno dal punto di vista etico altrimenti i poliziotti, i carabinieri e i vigili ( e le società che devono cedere i loro gioielli a pro di niente e poi, come se non bastasse, ritrovarseli contro),  quelli veri, boicotteranno sempre più queste manifestazioni. Se tali atleti vanno, ripeto e sottolineo giustamente, arruolati e perché da loro ci si aspetta medaglie pesanti a livello nazionale ( individuale ) e soprattutto  internazionale.

Infatti alla gara di Civitavecchia ( sede centralissima..non oso immaginare cosa sarebbe successo se si fosse svolta in una località decentrata…) erano presenti solo 9 compagini societarie e non 17 come riportato nel sito FITAV ; quattro del Lazio  ( Valle Aniene 2 squadre; Bottaccia (2); Pisana; Civitavecchia (2)  del Lazio, tre dalla Sardegna ( Orosei; Arzachena; Tiscali) una dalla Campania (Falco) e una dell’ Umbria ( Marmore con ben 4 squadre) oltre a Forestale Polizia ed Esercito ( che società non sono) che, guarda un po’, hanno fatto podio e si sono diviso il malloppo.

Dal punto di vista agonistico si assiste ad una annunciata sfida ai massimi livelli tra le due compagini che più di ogni altro  hanno fatto proselitismo ingaggiando i migliori esponenti della disciplina. Trattasi, manco a dirlo, del Corpo Forestale dello Stato (vincitore di 3 edizioni) che schiera Falco ( N^ 1 rk) Eleuteri (N^5) e Chiara Cainero (N^1 Femminile) e delle Fiamme Oro il cui responsabile Pierluigi Pescosolido schiera Filippetti ( N^ 3) Tazza (N^6) e Gabriele Rossetti 16enne golden boy di Montecatini arruolato (ad garam) solo alcune settimane fa non presente nel ranking in quanto juniores e lasciando in “tribuna” Marco Sablone ( N^9) e in panchina Angelo Moscariello (n^ 12). Forse la scelta di lasciare in panca il ragazzo di Montella che comunque si è mantenuto a buoni livelli nei GP FITAV  a discapito di un Filippetti un po’ in ombra che mancava dalle gare da oltre un mese e mezzo è stata la chiave di volta della gara che la Forestale si è aggiudicata grazie all’enplein dell’ultima serie (75/75) contro il  pur lodevole 73/75 dei poliziotti. Nei punteggi individuali Falco, Eleuteri (tornato finalmente ai livelli che gli competono) Tazza e Rossetti hanno chiuso con 98/100 Filippetti con 92 e Cainero con 94/100. Ottimo anche il 96/100 di Emanuele Fuso ( n^7) che ha contribuito al bronzo per l’Esercito unitamente a Valerio Andreoni ( 18 Rk)  e a Simona Scocchetti ( 4 rk femminile).

Nella speranza che la Federazione escogiti qualcosa per restituire il giusto valore a una delle gare più belle dell’anno diamo appuntamento alla prossima gara. Coppa del Mondo Maribor-Slovenia 

Ludovico Di Maio

CLASSIFICA

1

  FORESTALE

  FALCO ENNIO

E

25

24

24

25

0

0

0

0

98

  ELEUTERI CHRISTIAN

E

24

25

24

25

0

0

0

0

98

  CAINERO CHIARA

E

24

22

23

25

0

0

0

0

94

 

 

Totale Squadra

 

73

71

71

75

0

0

0

0

290

                         

2

  POLIZIA

  TAZZA GIANCARLO

E

25

23

25

25

0

0

0

0

98

  ROSSETTI GABRIELE

1

25

24

24

25

0

0

0

0

98

  FILIPPETTI ANDREA

E

22

23

24

23

0

0

0

0

92

 

 

Totale Squadra

 

72

70

73

73

0

0

0

0

288

                         

3

  ESERCITO

  FUSO EMANUELE

E

25

24

23

24

0

0

0

0

96

  SCOCCHETTI SIMONA

1

21

23

23

25

0

0

0

0

92

  ANDREONI VALERIO

E

25

23

22

22

0

0

0

0

92

 

 

Totale Squadra

 

71

70

68

71

0

0

0

0

280

                         

4

  MARMORE 1

  VITULLO MASSIMO

1

24

23

24

25

0

0

0

0

96

  MERIZIOLA RICCARDO

E

24

23

24

21

0

0

0

0

92

  SEBASTIANI STEFANO

1

24

19

22

21

0

0

0

0

86

 

 

Totale Squadra

 

72

65

70

67

0

0

0

0

274

                         

5

  V. ANIENE 1

  FORLANO SERGIO

E

24

24

23

24

0

0

0

0

95

  VERGARI ROBERTO

1

23

23

22

23

0

0

0

0

91

  POETA ANTONINO PAOLO

1

20

24

23

20

0

0

0

0

87

 

 

Totale Squadra

 

67

71

68

67

0

0

0

0

273

                         

6

  ARZACHENA

  LODDE LUIGI AGOSTINO

E

22

24

24

23

0

0

0

0

93

  TOCCO SEBASTIANO

1

24

24

21

23

0

0

0

0

92

  FLORE GIANLUCA

1

24

19

22

22

0

0

0

0

87

 

 

Totale Squadra

 

70

67

67

68

0

0

0

0

272

                         

7

  V.ANIENE 2

  MARCELLINI EROS

2

23

23

22

24

0

0

0

0

92

  PERFETTI GIANCARLO

2

22

22

19

24

0

0

0

0

87

  MARCELLINI VALTER

2

21

23

21

19

0

0

0

0

84

 

 

Totale Squadra

 

66

68

62

67

0

0

0

0

263

                         

8

  MARMORE 2

  NASCETTI FABRIZIO

E

22

24

24

20

0

0

0

0

90

  LANZI ERMANNO

1

20

21

23

23

0

0

0

0

87

  BISCONTRI ANDREA

1

21

22

21

22

0

0

0

0

86

 

 

Totale Squadra

 

63

67

68

65

0

0

0

0

263

                         

9

  C.VECCHIA 1

  CINQUE FRANCO

1

21

23

24

22

0

0

0

0

90

  SALATTI MARCO

1

20

19

24

21

0

0

0

0

84

  CELANO RENZO

1

19

23

22

20

0

0

0

0

84

 

 

Totale Squadra

 

60

65

70

63

0

0

0

0

258

                         

10

  MARMORE 3

  LIURNI VLADIMIRO

1

22

22

22

23

0

0

0

0

89

  MECARELLI PIERO

1

22

21

20

22

0

0

0

0

85

  BISCETTI LUCA

1

20

20

22

21

0

0

0

0

83

 

 

Totale Squadra

 

64

63

64

66

0

0

0

0

257

                         

11

  OROSEI

  LOI EFISIO

E

22

22

23

22

0

0

0

0

89

  FRAU SEBASTIANO FRANCESCO

1

19

23

20

21

0

0

0

0

83

  SAVANELLA GIANDOMENICO

1

21

20

22

20

0

0

0

0

83

 

 

Totale Squadra

 

62

65

65

63

0

0

0

0

255

                         

12

  BOTTACCIA

  BICCHI MARCO

2

24

24

24

22

0

0

0

0

94

  SANTUCCI IVANO

1

22

22

18

22

0

0

0

0

84

  ALOI MARIO

1

20

18

20

17

0

0

0

0

75

 

 

Totale Squadra

 

66

64

62

61

0

0

0

0

253

                         

13

  ASD FALCO

  GRIMALDI GIANCARLO

1

23

17

22

23

0

0

0

0

85

  SIMEONE DOMENICO

1

19

20

23

22

0

0

0

0

84

  SALVATORI MALASOMMA GIOVANNI PIETRO

1

24

19

20

19

0

0

0

0

82

 

 

Totale Squadra

 

66

56

65

64

0

0

0

0

251

                         

14

  TISCALI

  SECHI PIETRO MARIA

1

23

22

22

21

0

0

0

0

88

  SILIANI MASSIMO

1

23

18

22

19

0

0

0

0

82

  SECCHI ANTONIO FERNANDO

2

19

19

20

18

0

0

0

0

76

 

 

Totale Squadra

 

65

59

64

58

0

0

0

0

246

                         

15

  MARMORE 4

  CARRUCOLA SERGIO

1

22

20

22

22

0

0

0

0

86

  QUONDAM GREGORIO PAOLO

3

18

18

21

23

0

0

0

0

80

  GIAMMARI DAVID

2

21

19

22

17

0

0

0

0

79

 

 

Totale Squadra

 

61

57

65

62

0

0

0

0

245

                         

16

  C.VECCHIA 2

  D'ASCENZO ALESSANDRO

1

22

20

24

21

0

0

0

0

87

  NARDUCCI DANILO

2

21

22

18

22

0

0

0

0

83

  BIFERALI LEONARDO

3

18

18

18

20

0

0

0

0

74

 

 

Totale Squadra

 

61

60

60

63

0

0

0

0

244

                         

17

  PISANA

  ERRANI ANTONIO

3

20

20

21

21

0

0

0

0

82

  CARDUCCI ASTOLFO

3

20

23

19

19

0

0

0

0

81

  LEONARDI GIOVANNI

3

19

20

23

17

0

0

0

0

79

 

 

Totale Squadra

 

59

63

63

57

0

0

0

0

242

 

 

ALBO D’ORO

  • 2004 LA PISANA (RM)
  • 2005 ESERCITO
  • 2006 CORPO FORESTALE DELLO STATO
  • 2007 CORPO FORESTALE DELLO STATO
  • 2008 CORPO FORESTALE DELLO STATO
  • 2009 ESERCITO
  • 2010 TAV PIEVE-MONTECATINI (PT)
  • 2011 CORPO FORESTALE DELLO STATO




Torna alla home di "l'occhio vigile"
Commenta questo articolo nel GUEST BOOK del sito
Scrivi a Ludovico Di Maio all'indirizzo mail ludodimaio@iltiro.com