| ILTIRO.COM | Il portale del tiro a volo
Work On Web - realizzazione siti internet

 INDIETRO 
2^ PROVA I.S.S.F. WORLD CUP
IN THE OLYMPIC SHOTGUN EVENTS
ALMATY (KAZ)
16 maggio - 25 maggio 2014
SKEET - DONNE


Chiara Cainero, argento nella seconda prova di skeet femmnile (foto d'achivio).

Mamma Chiara torna in pedana ed è argento. Chiara Cainero, a cinque mesi dalla gravidanza, dopo aver vinto domenica scorsa a Laterina il 2° Gran Premio Fitav, è volata ad Almaty in Kazakistan per la seconda prova di coppa del mondo di skeet. La friulana, dopo il 71/75 in qualificazione, ha realizzato un ottimo 15/16 in semifinale come la tedesca Christine Brinker-Wenzel, che ha poi superato nel successivo spareggio, 19 contro 18, entrando così di diritto nel duello per l’oro e l’argento contro la fuoriclasse americana, oro a Londra, Kimberly Rhode, 16/16 in semifinale.
Questa giornata, anche se la formula di gara attuale è diversa, è una replica della finale olimpica di Pechino, in cui Chiara fu oro, l’americana argento e la tedesca bronzo.
Oggi ha vinto la Rhode, che ha infilato di nuovo un percorso netto nel duello con l’azzurra. Chiara è seconda con un doppio zero al 13° e 14° piattello di finalissima, “bicicletta” al primo doppietto della quarta pedana. La Brinker-Wenzel è terza battendo Katiuscia Spada, 16 contro 13. La terza azzurra in gara, Simona Scocchetti è decima un 69/75, ad un solo piattello da un ipotetico spareggio per l’ingresso alle finali.

Testo tratto dal sito www.fitav.it (Federazione Italiana Tiro a Volo)



RISULTATI
 

Kimberly Rhode Beretta DT11 USA 71; 16/16; 16/16;
Chiara Cainero Beretta DT11 ITA 71; 15/16+19; 15/16;
Christine Brinker-Wenzel Perazzi MX2000/8 GER 72; 15/16+18; 16/16;
Katiuscia Spada Beretta 692 ITA 70; 14/16; 13/16;
Sutiya Jiewchaloemmit THA 73; 13/16
Iryna Malovichko UKR 70; 12/16.