| ILTIRO.COM | Il portale del tiro a volo
Beretta


SIETE SU UNA VERSIONE NON PIU' AGGIORNATA DEL SITO

Per andare al nuovo sito visitate la pagina
WWW.ILTIRO.COM

CLICCARE QUI


 INDIETRO 
28^ GOLD CUP BERETTA DI TIRO AL PIATTELLO
A.S. TRAP CONCAVERDE - LONATO (BS)
18 - 19 giugno 2011



Al Trap Concaverde di Lonato del Garda, in provincia di Brescia, il 18 e 19 giugno si è tenuta la ventottesima edizione della “Gold Cup Carlo Beretta” di Trap (Montepremi € 27.000 + 4 fucili Beretta).

394 tiratori nella giornata di sabato e 350 nella giornata di domenica hanno partecipato alla storica competizione, prevista sulla distanza dei 175 piattelli (100 piattelli a scorre il sabato e 75 a sorteggio la domenica).

Presenti a Lonato del Garda molti nomi noti del Team Beretta, tra cui ricordiamo Giovanni Pellielo , tre volte campione iridato, vincitore di tre medaglie olimpiche (2 argenti e un bronzo) e detentore della Gold Cup edizione 2010; l’azzurro Massimiliano Mola; il campione italiano Fabio Sollami, Franco Negrini, Cristina Bocca e l’indiano Singh Mansher.

La Gold Cup e il Fucile Beretta 682 Gold E, sono andati a Roberto Casale, che si è imposto nello spareggio a 25 piattelli a cui hanno partecipato Erica Profumo, Danilo Palamini, Paolo Viviani, Dario Caretta e Giovanni Pellielo. Veramente notevole la prova della giovane tiratrice ligure Erica Profumo, che ha centrato tutti i 25 bersagli del barrage, arrendendosi solo allo shoot-off con Casale.

Gli altri protagonisti della gara sono stati: l’azzurro Daniele Resca, vincitore di Gara 1 e del barrage della categoria eccellenza e 1^, che gli è valso il fucile semiautomatico Beretta AL391 Urika 2 cal. 12, Marco Panizza, vincitore di Gara 2 e della premio di maggioranza, Giovanni Galvani e Maurizio Ambrogi, impostisi rispettivamente nei barrage di 2^ e 3^ categoria e aggiudicatisi anch’essi il fucile semiautomatico Beretta AL391 Urika 2 cal. 12.

Al Team Bornaghi è andato il Gran Premio Armerie d’Italia, mentre il giovane indiano Abhay Singh si è assicurato il premio riservato al tiratore giunto da più lontano.

I quasi 800 tiratori presenti nei due giorni di gara hanno potuto approfittare del sempre puntuale sevizio di assistenza, curato da Stefano Accalai, mentre nell’area allestita per l’ospitalità, hanno potuto ammirare le ultima novità di casa Beretta, sia della gamma tiro (DT11 e A400 Xcel), sia della gamma caccia (A400 Action ), oltre alla nuova collezione di abbigliamento ed accessori.

Segnaliamo inoltre la sempre grande professionalità dell’organizzazione del Trap Concaverde ricordando il coordinatore Santo Falanga e il suo vice Nicola Martino.

Al termine della manifestazione il Dott. Franco Cernigliaro, direttore marketing, ha dato l’appuntamento a tutti gli appassionati per la 29^ edizione del Trofeo, sempre naturalmente sulle pedane del Trap Concaverde.



Video

Guarda il servizio tratto dalla
trasmissione televisiva "Pianeta Tiro"



PHOTOGALLERY
GOLD CUP BERETTA PIATTELLO 2011
Lo Stand Beretta
La gara 1
La gara 2
La gara 3
Barrage Ecc. e 1^ Cat.
Barrage Gold Cup
Premiazioni
IL PODIO
Podio  Vincitore Gold Cup
1. Roberto Casale

Podio  Gara 1
1. Daniele Resca
2. Gaetano Di Bari
3. Angelo Danilo Andreis

Podio  Gara 2
1. Marco Panizza
2. Gianni Mascarin
3. Francesco Galvagni

Podio  Barrage ecc./cat. 1^
1. Daniele Resca

Podio  Barrage cat. 2^
1. Francesco Galvani

Podio  Barrage cat. 3^
1. Maurizio Ambrogi

Podio  GP Armerie d'Italia
1. Armeria Bornaghi

Podio  Finalisti
1. Roberto Casale
2. Enrica Profumo
3. Giovanni Pellielo
4. Dario Caretta
5. Paolo Viviani
6. Danilo Palamini

Podio  Maggioranza
1. Marco Panizza

Podio  Tiratore venuto da più lontano
1. Abhay Singh