| ILTIRO.COM | Il portale del tiro a volo
Perazzi


SIETE SU UNA VERSIONE NON PIU' AGGIORNATA DEL SITO

Per andare al nuovo sito visitate la pagina
WWW.ILTIRO.COM

CLICCARE QUI


 INDIETRO 
I.S.S.F. WORLD CHAMPIONSHIP
LIMA (PERÚ)
14 - 25 settembre 2013



24/9/2013

Arriva da una Junior l’oro iridato della Fossa Olimpica femminile, che ha portato a 12 il numero delle medaglie vinte dai tiratori Perazzi in questi campionati del mondo in corso a Lima. Miranda Wilder, con MX8, ha chiuso la sua gara con 69 centri su 75. Ottimo terzo posto per la nostra piccola campionessa azzurra Alessia Iezzi, con MX8, che ha conquistato la medaglia di Bronzo oltre che l’oro a squadre con la collaborazione di Alessia Montanino anche lei con MX8.

Fra le atlete più grandi la russa Elena Tkach con MX8, dopo aver chiuso le qualificazioni con 70/75, e la semifinale con 11/15, ha spareggiato all’americana con la campionessa statunitense Rachael Lynn Heiden con MX8 e la giapponese Yukie Nakayama per poter accedere al gold match e vedersela contro la campionessa olimpica Jessica Rossi che ha poi vinto il titolo. Uscita al terzo piattello di shoot-off, la campionessa russa, si è trovata nel bronze match con la Heiden che ha poi battuto per 12 a 11 portandosi a casa il bronzo.

“La prima cosa che voglio dire è: complimenti Jessica!” ha dichiarato Mauro Perazzi al termine delle gare femminili di Trap “Questa ragazza continua a commuovermi anche se non ha più potuto continuare a sparare con noi per i motivi che sappiamo, ma bravissime anche Miranda Wilder la giovane tiratrice americana che ha vinto con un punteggio di qualificazione che le avrebbe permesso l’ingresso nelle finali tra le atlete over 21 e complimenti anche ad Alessia Iezzi che aspettava questa bella medaglia e l’ha ottenuta con la giusta grinta tipica degli abruzzesi. Sono felice per Elena che oltre ad essere una campionessa mondiale di grande esperienza, oggi è anche una allenatrice e mi fa piacere che sia tornata a dare la sua zampata da tigre quale sa essere. Bene anche Rachel Lynn Heiden che non so decidermi se sia più bella o più brava, fra l’altro ha vinto da poco il Campionato Americano. Complimenti ai miei angeli!”

Ufficio Stampa Perazzi
press@perazzi.it